lunedì 22 gennaio 2018
Testata Turismo Parma Paganini Congressi Archivio Foto Homepage www.comune.parma.it Emilia romagna turismo

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Scopri il territorio / Località / Torrile

Torrile

Strada I° Maggio - 1 - Torrile - PR - 43056
Telefono: +39 0521812911 Fax: +39 0521813292
Descrizione:

Abitanti: 7.668
Altitudine: 32 metri

Torrile come unità amministrativa a sé stante ha origine in epoca napoleonica. Prima di tale epoca le deliberazioni riguardanti Torrile venivano prese a Parma, tutto veniva deciso nella capitale del Ducato, vista anche la breve distanza tra le due località.

Con decreto dell'8 giugno 1805, Napoleone stabilì di dividere i territori del Regno Italico in dipartimenti, distretti, cantoni, comuni, così come in Francia.
I comuni erano suddivisi in tre classi: alla prima appartenevano i comuni con popolazione superiore ai diecimila abitanti, alla seconda quelli con popolazione superiore a tremila ed alla terza quelli con popolazione inferiore. Torrile allora contava 2139 anime.
La Municipalità di Torrile era composta da un sindaco di nomina prefettizia (Maire) e da due anziani. Il sindaco durava in carica un anno, mentre gli anziani scelti dal consiglio in una rosa dei 25 più ricchi e più notabili in paese potevano essere rieletti indefinitivamente.
Nel 1814 cessò in Parma ed anche in Torrile il governo francese, nel 1816 Maria Luigia prese possesso dei Ducati di Parma, Piacenza e Guastalla.
Da quel momento i Maires diventarono i Podestà ma le amminsitrazioni venivano conservate in tutta la loro integrità. Così Torrile rimase tale con il governo Maria Luigia e poi col Regno d'Italia fino ai giorni nostri.

I monumenti più importanti sono: la chiesa di Sant'Andrea a Sant'Andrea, risalente al XII-XIII secolo, all'interno dipinti del XVII-XVIII secolo tra cui la Sacra famiglia con angeli di Bartolomeo Schiavoni; la Chiesa di San Paolo a San Polo, risalente al 1005; la chiesa di San Siro a San Siro, che si trova in una suggestiva curva del torrente Parma che incornicia il luogo in un'oasi di tranquillità; la chiesa di S. Biagio a Torrile, risalente al XII secolo e la chiesa di S. Giovanni Battista a Gainago, del XIII secolo.

Mercato fisso settimanale: sabato a San Polo di Torrile.

Da non perdere:
Oasi naturalistica Cavaliere d'Italia della Lipu

Per informazioni turistiche:
Ufficio Cultura presso Comune di Torrile
Via Primo Maggio, 1 - 43056 Torrile
tel. +39 0521812917
fax +39 0521813292

Come arrivare:

15 Km da Parma. In auto: prendere la Tangenziale nord uscita 5 Via San Leonardo poi la strada provinciale Parma-Colorno. In autobus: linea extraurbana Parma-Torrile.

Data dell'ultimo aggiornamento:
26/01/2017