domenica 17 dicembre 2017
Testata Turismo Parma Paganini Congressi Archivio Foto Homepage www.comune.parma.it Emilia romagna turismo

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Eventi / Manifestazioni e iniziative / Musica / Teatro Regio: stagione lirica 2018

Teatro Regio: stagione lirica 2018

Il 12 gennaio 2018 si apre la nuova Stagione lirica con Rigoletto.

Da 12/01/2018
A 22/05/2018
Sede Teatro Regio
Dove
strada Garibaldi, 16
Parma (PR)
Orario

vedi programma

Costo I biglietti saranno in vendita dal 23 novembre presso la biglietteria del Teatro Regio e dal 24 novembre online su www.teatroregioparma.it. La biglietteria è aperta da martedì a sabato dalle 10.30 alle 13.30, dalle 17.00 alle 19.00 e un’ora e mezza prima dello spettacolo. Chiuso la domenica, il lunedì e i giorni festivi. In caso di spettacolo nei giorni di chiusura: domenica un’ora e mezza precedente lo spettacolo, lunedì dalle 17.00 alle 20.30. Per maggiori informazioni tel. 0521203999.
Per informazioni
Tel: +39 0521203999 biglietteria
http://www.teatroregioparma.it
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal
Musica

Programma:

venerdì 12 gennaio, alle 20.00
domenica 14 gennaio, alle 15.30
martedì 16 gennaio, alle 20.00
venerdì 19 gennaio, alle 20.00
sabato 20 gennaio, alle 20.00
domenica 21 gennaio, alle 15.30
Rigoletto
in occasione dei 50 anni di carriera di Leo Nucci
melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave dal dramma Le roi s'amuse di Victor Hugo
musica Giuseppe Verdi
maestro concertatore e direttore Francesco Ivan Ciampa, regia Elisabetta Brusa ricordando Pier Luigi Samaritani, maestro del coro Martino Faggiani, Orchestra dell’Opera italiana
Coro del Teatro Regio di Parma
durata complessiva dell’opera 3 ore e 10 minuti compresi due intervalli, spettacolo con sopratitoli

sabato 27 gennaio, alle 11.30
Piazzale della Pace, Monumento a Verdi
Cerimonia in memoria di Giuseppe Verdi
Coro del Teatro Regio di Parma, Corale Giuseppe Verdi di Parma, maestro del coro Martino Faggiani, con la partecipazione di istituzioni e associazioni cittadine

giovedì 15 marzo, alle 20.00
domenica 18 marzo, alle 15.30
giovedì 22 marzo, alle 20.00
domenica 25 marzo, alle 20.30
Roberto Devereux
tragedia lirica in tre atti. Libretto di Salvatore Cammarano, dalla tragedia Elisabeth d’Angleterre di D’Ancelot
musica Gaetano Donizetti
Maestro concertatore e direttore Sebastiano Rolli, regia Alfonso Antoniozzi
Maestro del coro Martino Faggiani, Orchestra dell’Opera italiana, Coro del Teatro Regio di Parma
durata complessiva 2 ore e 40 minuti, spettacolo con sopratitoli

venerdì 23 marzo, alle 20.00
sabato 24 marzo, alle 20.00
domenica 25 marzo, alle 15.00
venerdì 30 marzo, alle 20.00
sabato 31 marzo, alle 20.00
venerdì 18 maggio, alle 20.00
sabato 19 maggio, alle 20.00
domenica 20 maggio, alle 15.00
martedì 22 maggio, alle 20.00
La Traviata
melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave dal dramma La Dame aux camélias di Alexandre Dumas figlio
musica Giuseppe Verdi
interpreti artisti del 54° Concorso Internazionale Voci Verdiane “Città di Busseto”, Maestro concertatore e direttore Sebastiano Rolli, regia Andrea Bernard, Maestro del coro Andrea Faidutti, Orchestra e Coro del Teatro comunale di Bologna
durata complessiva 2 ore e 30 minuti, compreso un intervallo, spettacolo con sopratitoli in italiano e in inglese

venerdì 27 aprile, alle 20.00
domenica 29 aprile, alle 15.30
venerdì 4 maggio, alle 20.00
sabato 5 maggio, alle 17.00
domenica 6 maggio, alle 20.00
Tosca
dramma in tre atti su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, dal dramma omonimo di Victorien Sardou
musica Giacomo Puccini
Maestro concertatore e direttore Fabrizio Maria Carminati, regia Joseph Franconi Lee da un’idea di Alberto Fassini, Maestro del coro Martino Faggiani, maestro del coro voci bianche Beniamina Carretta, Orchestra filarmonica italiana, Coro del Teatro Regio, Coro di voci bianche della Corale Giuseppe Verdi
durata complessiva 2 ore e 35 minuti, compreso due intervalli, spettacolo con sopratitoli

Fondazione Teatro Regio di Parma strada Garibaldi, 16/a 43121 Parma Tel +39 0521 203993 Fax +39 0521 206156


Data dell'ultimo aggiornamento:
13/09/2017