venerdì 20 ottobre 2017
Testata Turismo Parma Centro Congressi Archivio Foto Homepage www.comune.parma.it Emilia romagna turismo

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Eventi / Manifestazioni e iniziative / Mostre / La Fabrica dei corpi. Dall’anatomia alla robotica

La Fabrica dei corpi. Dall’anatomia alla robotica

Dalle maschere fisiognomiche di Lorenzo Tenchini, di nuovo riunite a Parma dopo 110 anni, ai robot umanoidi e alla conquista dello spazio: un affascinante viaggio tra passato e futuro.

Da 14/10/2017
A 17/12/2017
Sede Palazzo del Governatore
Dove
Piazza Garibaldi
Parma (PR)
Orario

da martedì a venerdì dalle 15.30 alle 19.00; sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00. Chiuso lunedì. Visite per scuole e gruppi, solo su prenotazione, da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Costo Biglietto intero euro 10,00. Biglietto per gruppi: per ciascun componente del gruppo (minimo 15 persone) e per categorie convenzionate, possessori di Carta Insieme e Carta Insieme Più Conad Card euro 8,00. Biglietto ridotto per over 65, under 26, insegnanti, personale dell’Università di Parma e del Comune di Parma euro 5,00. Biglietto per scolaresche (per ciascun componente) euro 2,00. Biglietto per scolaresche con laboratori didattici (per ciascun componente) euro 4,00. Biglietto speciale famiglia (2 adulti e fino a 3 bambini): ingresso gratuito bambini. Biglietto gratuito: under 6, studenti iscritti all’Università di Parma presentando student card o libretto universitario, persone con disabilità e loro accompagnatori, insegnanti accompagnatori di gruppi scolastici, guide per gruppi, soci ICOM, giornalisti iscritti all’Albo.
Per informazioni
Tel: +39 0521218929
http://lafabricadeicorpi.unipr.it/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal
Mostre

Inaugurazione e apertura mostra sabato 14 ottobre alle 17.30.

Un affascinante viaggio tra passato e futuro, incentrato sulla conoscenza della struttura dei corpi viventi e proiettato verso la conquista dello spazio e le sfide tecnologiche di domani: dalle forme e anatomie animali e umane ai robot umanoidi, passando per la straordinaria collezione di maschere fisiognomiche di Lorenzo Tenchini, nuovamente riunite a Parma dopo 110 anni dalla loro realizzazione a fine 1800.
Filo conduttore dell’esposizione, il cui allestimento è curato dall’arch. Maria Amarante, è la conoscenza della struttura dei corpi viventi, in particolare quella del corpo umano, che sta a fondamento di alcune tra le maggiori conquiste biomediche ottenute tra la fine del XX secolo e l’inizio del XXI secolo.
Una grande esposizione storica, scientifica e divulgativa a carattere internazionale, inserita nelle iniziative del Comune di Parma per le celebrazioni dei 2200 anni di fondazione della città e in quelle promosse dall’Università di Parma per l’internazionalizzazione dell’Ateneo nell’anno accademico 2017-2018.


La prima sezione (al primo piano) si apre con una panoramica della storia attraverso i secoli della Scuola Medica e Chirurgica dell’Ateneo di Parma, che introduce a un articolato percorso conoscitivo. Il fulcro storico della mostra è costituito dalla straordinaria collezione di maschere fisiognomiche, di dottrina lombrosiana, preparate dall’anatomico di formazione psichiatrica clinica dell’Università di Parma Lorenzo Tenchini.
Nella seconda sezione (al secondo piano), partendo dalla strutturistica del corpo umano, l’esposizione si apre sulle simbolizzazioni ed elaborazioni matematico-computazionali per la ricostruzione virtuale dei corpi.


In occasione della mostra saranno proposti alle scuole visite guidate, laboratori e attività organizzate sui temi dell’esposizione.
Info e prenotazione gruppi: tel. 0521906310 / 0521905203 / 0521033599; e-mail settore.musei@unipr.it

La mostra è curata dal prof. Dott. Roberto Toni.

Sistema Museale dell’Università di Parma con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Parma


Data dell'ultimo aggiornamento:
12/10/2017