martedì 23 gennaio 2018
Testata Turismo Parma Paganini Congressi Archivio Foto Homepage www.comune.parma.it Emilia romagna turismo

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Enogastronomia / Ricette della tradizione / Trippa alla parmigiana

Trippa alla parmigiana

Parma - PR
Descrizione:

Ingredienti per 4/5 persone:

1/2 Kg di trippa già sgrassata
2 cipolle, 2 carote, 2 gambi di sedano
2 spicchi d'aglio, prezzemolo, salvia
1 cucchiaio di salsa di pomodoro
½ litro di brodo di carne
50 gr di lardo tritato
burro, sale, pepe

Preparazione: tagliare la trippa in pezzi abbastanza grossi e sgrassarla accuratamente, poi lavarla sotto l'acqua corrente.
Metterla in una pentola d'acqua fredda e portarla a bollore. Quando l'acqua starà bollendo, aggiungere una cipolla, un gambo di sedano, una cipolla, uno spicchio d'aglio e cuocere per circa due ore.
Scolare bene la trippa, arrotolarla pezzo per pezzo e tagliarla a fettine sottili.
Preparare, a parte, un soffritto con aglio, cipolla, sedano, carota e prezzemolo tritati, aggiungere la salsa di pomodoro allungata con un po' d'acqua, la trippa e il brodo di carne. Eventualmente aggiungere sale e pepe.
Cuocere a fuoco basso per circa 3 ore, lasciare riposare per 4-5 ore poi far cuocere di nuovo per altre 3 ore.
Al momento di servirla riscaldarla e condirla con un'abbondante spolverata di Parmigiano-Reggiano.
La trippa è più gustosa se non viene mangiata subito, ma dopo averla fatta riposare un giorno almeno.

Il segreto di questo piatto sta nella lunga e paziente preparazione, ed inoltre è indispensabile sgrassare la trippa alla perfezione.

Data dell'ultimo aggiornamento:
17/11/2016