martedì 23 ottobre 2018
Testata Turismo Parma Paganini Congressi Archivio Foto Homepage www.comune.parma.it Emilia romagna turismo

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Enogastronomia / Prodotti tipici / Salame di Felino

Salame di Felino

Felino - PR
Descrizione:

Le caratteristiche: il Salame di Felino viene preparato con sole carni suine, i cui tagli provengono dalle rifilature magre delle coppe, dei prosciutti o delle spalle.

Il perfetto insieme di carne grassa (75%) e magra (25%), bianca e rosa, viene triturato in pasta grossa, poi vi si aggiunge sale, pepe in grani e nitrato.
Al momento dell'insacco nel budello di maiale vengono aggiunti pepe e aglio pestati in un mortaio e disciolti in vino bianco secco.
A questo punto il salame viene fatto stagionare per almeno un mese o due in locali scelti. Durante questo periodo esso assume la caratteristica forma cilindrica leggermente rigonfia a un'estremità, e il tipico colore bianco-grigio.

La tradizione vuole che il salame venga affettato con un taglio di 60° rispetto al suo asse, per evidenziarne la grana. La fetta ha un aspetto irregolare, colore rosso o rosato e presenta una granulometria non ben definita e un gusto rotondo e delicato.
A tutela del Salame di Felino è stato richiesto il marchio di IGP, il riconoscimento europeo di Indicazione Geografica Protetta.

Scoprire il Salame di Felino: per degustare il Salame di Felino e scoprirne i luoghi d'origine è possibile seguire la Strada del Prosciutto e dei vini. A Felino è possibile visitare il Museo del Salame, ospitato all'interno del Castello.
Quest'itinerario, che si snoda lungo la fascia pedemontana e collinare, offre l'opportunità di scoprire, oltre al Salame di Felino, altri prodotti tipici come il Prosciutto di Parma, il Parmigiano-Reggiano, il Tartufo di Fragno e i Vini dei Colli di Parma.

Data dell'ultimo aggiornamento:
25/09/2013